A.I Experiments: gioca con Google

Google Autodraw

A.I Experiments

A.I. Experiments è la nuova piattaforma di sperimentazione lanciata da Google e dedicata al mondo dell’intelligenza artificiale, in particolare al machine learning.

La piattaforma raccoglie una serie di applicazioni web, frutto di ricerche dell’azienda stessa, che puntano attraverso il metodo del “gioco” ad avvicinare gli sviluppatori al mondo dell’AI (intelligenza artificiale) e gli utenti ad una maggiore comprensione dei meccanismi del machine learning. Questa serie di applicazioni stimola attraverso l’interattività, suoni, immagini, linguaggi, codici, e molto altro, una esplorazione più approfondita delle potenzialità che questa nuova e futuristica tecnologia ha da offrire. Inoltre, specificatamente per gli sviluppatori, offre una serie di strumenti che consente di sperimentare i progetti altrui, ma anche di proporre i propri.

L’ultima arrivata in ordine cronologico è AutoDraw che cerca di identificare il disegno fatto dall’utente e propone le illustrazioni migliori create ad hoc da veri e propri artisti, combinando un sistema di riconoscimento basato su reti neurali e il machine learning. Basterà cliccare su Start drawing e anche chi non possiede dote artistiche verrà trasformato in un artista. Inoltre, più il computer viene messo alla prova, più impara e le sue capacità si evolvono.

Gioca con Google

Se siete dei viaggiatori invece, tenete sotto controllo Thing Translator che dà la possibilità di scattare una foto ad uno oggetto tramite cellulare o webcam e avere istantaneamente la traduzione del nome nella lingua prescelta con l’audio della relativa pronuncia. Un software che potrebbe diventare molto utile nel futuro per chi viaggia, grazie alla praticità ed immediatezza.

All’interno della piattaforma sono presenti anche altre 4 sezioni, Chrome Experiments, Android Experiments, Arts & Culture Experiments e WebVR Experiments, dove lo stesso concetto di gioco viene testato anche in altri ambiti per testare l’impatto e l’applicabilità dell’intelligenza artificiale.

Questi sono solo alcuni degli esperimenti presenti nella piattaforma, destinata ad espandersi ulteriormente nel futuro grazie al contributo di sviluppatori da tutto il mondo.

Non vi resta che giocare…e fateci sapere se vi siete divertiti!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *