Le 4 Ragioni per cui avere un Sito Internet è importante per il tuo business.

Le 4 Ragioni per cui avere un Sito Internet è importante per il tuo business.

scrivania con computer

Che cos’è un sito internet?

Il sito web (traduzione italiana di website o web site) è un insieme di pagine web ed altri file interconnessi tra di loro che fa parte del World Wide Web, la “grande ragnatela mondiale” che comunemente chiamiamo internet.

La posizione del sito all’interno della rete è identificata da un nome univoco (ad esempio bsistema.it) chiamato dominio. Attraverso il sistema di DNS (Domain Name System) ogni dominio è anche collegato ad un server che contiene i file (testo, video e immagini) che strutturano il sito.

In questo modo cercando www.bpsistema.it si approderà nel dominio prestabilito e si visualizzeranno anche tutti i contenuti inerenti al sito.

scrivania con computer

Ma anche se sapevi già tutto questo, forse non sei ancora cosciente di quanti benefici un sito internet possa portare alla tua azienda:

È sorprendente quante attività non solo non abbiano un loro sito ma non siano presenti in alcun modo sulla piattaforma di internet.

Quali sono i benefici che apporta essere presenti nel word wide web (ed esserlo nel modo corretto)?

1. Raggiungere gli utenti

Secondo una ricerca condotta da Audiweb a Dicembre 2015, l’86.3% degli italiani dagli 11 ai 74 anni hanno accesso ad Internet.

A marzo 2016, sempre da una ricerca di Audiweb, emerge che giornalmente il 38,7% della popolazione nazionale accede ad internet: una media di 21.4 milioni di utenti online al giorno.immagine statistiche audiweb sulla total digital audience

Cosa fanno tutti questi utenti su internet?logo Google

Al primo posto c’è l’utilizzo di motori di ricerca come Google: gli utenti cercano contenuti, pagine e siti web.

Nella classifica segue l’utilizzo dei social come Facebook, Whatsapp e Messenger.

Quest’utilizzo del Web da parte di un numero di utenti sempre maggiore (destinato a crescere ancora) ha inciso radicalmente sul comportamento di acquisto.logo socialnetworks

Una nuova tipologia di cliente

Una volta, il comportamento tipico di un acquirente era recarsi in un negozio adatto alle sue esigenze ed informarsi sul prodotto e sui prezzi affidandosi completamente all’esperienza del venditore.

Oggi il processo di marketing è esponenzialmente influenzato dall’abitudine dei consumatori di informarsi online prima di un acquisto.

Viene definita fase di autoeducazione del cliente, facciamo un esempio:

  • Una persona è interessata all’acquisto di una fotocamera:omino a computer
  • Prima di tutto consulterà blog che gli spieghino in modo disinteressato quale macchina fotografica è più adatta
    a lui: reflex, compatta o ibrida?
  • Dopo aver capito la differenza tra le tre e aver deciso cosa fa per lui, inizierà a guardare i negozi di elettronica più vicini a casa che abbiano ciò che gli interessa, confrontandone prezzi e caratteristiche;
  • La scelta finale non ricadrà solo in base a chi ha il prezzo più conveniente ma anche in base a quale rivenditore riuscirà a trasmettergli più fiducia e professionalità.

Nuove abitudini dei consumatori richiedono nuove strategie di marketing da parte delle aziende: se non hai un sito internet non solo sarà impossibile fare una buona impressione ai potenziali clienti; ma sarà del tutto impossibile farne una.

È proprio per questo che sviluppare un sito facilmente cercabile dagli utenti (grazie all’indicizzazione SEO), con una struttura chiara, con contenuti interessanti e ben organizzati, oltre ad una grafica moderna che trasmetta la professionalità del servizio offerto, è fondamentale.

2. Il Costo in confronto ai benefici

Quanto costa una campagna di marketing con volantinaggio, qualche minuto alla radio o in qualche canale televisivo secondario? Quante persone riuscirai a raggiungere, e di queste, quante ascolteranno o leggeranno davvero l’annuncio? E quanti di quelli che saranno interessati si trasformeranno in clienti?

omino che procede verso l'altoLe tecniche di marketing tradizionali puntano a raggiungere un numero altissimo di persone senza distinzioni tra i loro interessi o le loro esigenze di modo che la bassissima percentuale di quelli che si trasformeranno in compratori rappresenti un numero che, quantomeno, copra i costi della campagna: se raggiungi 2000 persone di cui l’1% si presenterà in negozio, quantomeno avrai guadagnato 20 potenziali clienti.

E se raggiungessi solamente chi è interessato ai tuoi prodotti? Grazie ad un sito internet puoi renderti visibile a tutte quelle persone che cercano uno dei servizi che proponi, scartando a priori tutte quelle persone che non sono interessate alle tue attività. Inoltre tramite un sito puoi sapere esattamente quante persone consultano le tue pagine, quali sono le pagine con maggior affluenza, cosa cercano gli utenti… puoi tenere tutto sotto controllo nella tua vetrina virtuale, conoscendo quante persone reali la visitano.

3. Web Marketing e Brand Identity

Se creerai un sito internet potrai anche incorporarci una serie di operazioni di marketing per accrescere il suo effetto positivo sui clienti:

La Brand Identity (o identità aziendale) è l’insieme degli aspetti grafici e comunicativi dell’azienda che vanno ad incidere sulla percezione e sulla reputazione della società da parte del suo pubblico.

Attraverso questi aspetti, assimilati in maniera istintiva, dipende l’idea che il cliente si farà dell’azienda, che andrà ad influenzare il gradimento dei prodotti e dei servizi e quindi, anche del successo del marchio.omino che lavora al suo Brand

Come abbiamo detto il consumatore moderno non sceglie dove acquistare solo in base alla convenienza ma anche in base a chi ritiene più affidabile, professionale o creativo: con la brand identity puoi mettere in risalto i tuoi punti forti o gli aspetti a cui il tuo target dà più importanza.

Creando contenuti come video, articoli di blog, immagini o condivisioni da altri siti, dimostrerai come ti occupi attivamente della tua immagine e come tieni ai clienti.

Ad esempio, potrai esporre le tue creazioni (a seconda della tua attività) o presentare i tuoi dipendenti e le loro competenze per ispirare fiducia nei visitatori del sito.

Quali altre operazioni di marketing richiedono un sito internet?

Non è un caso l’attenzione e l’importanza che viene dedicata agli studi sull’utilizzo delle piattaforme internet in quanto oggi sono un potentissimo strumento di marketing.

L’ultima statistica di Wearesocial mostra che in Italia più di 20 milioni di utenti al mese si connettono a Facebook, che da solo raccoglie il 33% degli utenti che usano i social: il restante 77% è distribuito tra Whatsapp, Messenger, Google+, Twitter, Instagram, Skype, Pinterest, Linkedin, Pinterest e Viber.

statistiche wearesocial 2016

Ad un sito internet puoi integrare la tua presenza sui social, con un rimando alla pagina Facebook, (ed il resto dei social su cui sei attivo) per acquisire contatti da diverse piattaforme.

Potrai mettere in evidenza le offerte all’interno del sito, mettere annunci on-line che rimandino ad alcuni servizi (tramite campagne pay per click) e dare visibilità a tutte le tue iniziative attraverso i social.

Potrai cioè attivare tutti quei mezzi che Internet mette a disposizione e che necessitano di un buon sito internet per avere successo.

4. Negozio e Contatti 24/24

Come abbiamo detto, tramite operazioni di Web Marketing puoi valorizzare l’immagine che trasmetti attraverso il refugees-1020218_960_720tuo sito e accrescere il numero di utenti che lo visitano, ma non solo.

Avere un sito internet Vetrina (cioè solo espositivo), ti permette di rendere disponibili i tuoi servizi esattamente quando qualcuno li cerca: il tuo sito è reperibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, giorni festivi inclusi.

Tramite una parte del sito internet dedicata inoltre, tutti i tuoi potenziali clienti potranno richiedere informazioni via e-mail o cercare l’indirizzo del tuo punto vendita: un metodo davvero efficace per far sentire i clienti assistiti in ogni fase della loro decisione di acquisto e per far trasparire un servizio affidabile.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *